L’idea di raccontare la mia, seppur apparentemente banale, vita quotidiana attraverso i tasti di un computer è sempre stata una cosa “da me”. Ho aperto il mio primo blog nel 2003, e da allora ho cambiato molte piattaforme, decidendo infine che solo acquistando uno spazio che fosse solo MIO avrei raggiunto la stabilità e la libertà che cercavo.

Da allora moltissime cose sono cambiate. Sono cresciuta io ed è cresciuto anche il mio blog, da sempre ricco di attualità e di frivolezze, ben amalgamate tra loro.
Perché in un blog personale è contenuto un po’ tutto il bagaglio emotivo e culturale di un individuo, ed il mio è fatto di scienza, tecnologia, musica, serie tv, sport, amicizia e un pizzico di amore.
Da qualche tempo il blog è anche un sito personale, e contiene anche la parte più “seria” di me, quella pseudo-professionale, con cui mi presento al mondo, ma questo non ha cambiato né cambierà in futuro il mio modo di scrivere, sempre in piena libertà ed onestà.
In fondo ci ho messo il mio nome e cognome, le mie foto, il mio curriculum vitae, e di certo non lo avrei fatto se avessi anche solo lontanamente pensato di mettere una sorta di filtro tra il pensiero e la parola. Perchè io, come tutti gli homo sapiens sapiens, ho delle idee, dei pensieri, dei pregi e dei difetti, e non mi va, ormai alla soglia dei 30, nascondermi dietro un dito (o, meglio, uno schermo) per piacere di più, sembrando diversa da quella che sono.

REGOLE GENERALI:

Faccio presente che:

  • essendo stato pagato con i MIEI soldi, il sito/blog è MIO e quindi tutto ciò che pubblico è di MIA PROPRIETA’ (altrimenti, sarà SEMPRE mio dovere specificare la fonte).
  • Se non siete d’accordo con la mia visione del mondo, i miei rotoli di grasso o il mio look da disadattata goth, siete calorosamente invitati a non lasciare un segno del vostro passaggio, anche perchè non vi obbliga nessuno.
  • quello che dico qui non è di certo la sacra verità rivelata da una divinità  cristo-pagana ma solo ed esclusivamente il mio personale pensiero.
  • la mia opinione è assolutamente non condivisibile ma non per questo migliore o peggiore delle altre.
  • insultare qualcuno per divergenze culturali, di opinione o qualsiasi altra cosa è vergognoso e condannabile. Io, personalmente, agisco sempre con educazione, fino al punto di ebollizione e di non ritorno, quando magicamente interverrà il mio avvocato, dalla reputazione peggiore della mia.
  • Nonostante l’Italia sia una repubblica delle banane governata da un essere indescrivibilmente vergognoso, esistono ancora delle leggi che vanno rispettate, anche se le si trova ingiuste. Ergo, attenti a quello che vi inventate su di me, che mi scrivete nei commenti o che minacciate di fare. L’ho già detto che sono acida, no?

REGOLE COMMENTI:

Sarò ridondante, ma tutto quello che scrivo qui di mio pugno è responsabilità mia, mentre quello che commenterà qualcun altro non lo sarà. E dato che il sito è mio, sarò io a decidere cosa pubblicare e cosa eliminare. Sia chiaro: QUI NON SI APPLICA NESSUNA CENSURA a patto che:

  • non si istighi all’odio
  • non si usi un linguaggio troppo volgare o offensivo
  • non si spammi
  • non si trolleggi
  •  non mi si faccia arrabbiare

Detto questo, concludo con un paio di ottime fonti da cui attingere conoscenza…

Art. 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’uomo (1948):

Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

Art. 21 della Costituzione Italiana (1948):

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Disclaimer & Credits

Credits:

I contenuti di questo blog, sia testuali che fotografici, appartengono a me.
Vi prego quindi di non spacciare per vostro qualunque cosa preleviate da questo sito/blog. Se trovate qualcosa di interessante, vi prego di citarmi come fonte o per lo meno ringraziare, perchè mi risulta che sia ancora una pratica gratuita.
Nel caso di immagini, parti testuali o altro provenga da fonte diversa, questa sarà sempre da me specificata, come link (specificato a parte o come collegamento cliccabile nel contenuto stesso). Se qualcosa mi fosse sfuggito o avessi citato erroneamente una fonte, vi prego di farmelo sapere quanto prima (tramite form o mail) e provvederò a modificare o rimuovere il contenuto nel caso non fossi autorizzata a citarlo. Accusarmi di furto quando sono in buona fede servirà solo a rendermi irritabile e, sappiatelo, non lo vorreste mai.

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Nessuna azienda mi ha pagata per le mie recensioni. I prodotti menzionati sono stati comprati da me o mi sono stati inviati come campioncini gratuiti. Nessuno mi ha obbligata o pagata per realizzare video o promozioni, nei quali esprimerò sempre e comunque la mia opinione personale, in nessun modo condizionata.

Nel caso di collaborazioni o sponsorizzazioni, queste saranno opportunamente segnalati.

Privacy:

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome, che possono anche non essere pubblicati insieme al commento postato dall’utente, mentre l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e i dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog, in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per far valere tali diritti, l’Utente può rivolgersi direttamente al Titolare del Trattamento dei Dati personali all’indirizzo vanessa@vanessaripari.it.

Cookie Policy:

La presente Cookie Policy ha lo scopo di illustrare i tipi e le categorie di cookie, le finalità e le modalità di utilizzo dei cookie da parte di Vanessa Ripari, titolare del trattamento, nonché di fornire indicazioni agli utenti circa le azioni per rifiutare o eliminare i cookie presenti sul sito vanessaripari.it.

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell’Informativa privacy di questo sito. L’utente potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del d.lgs. 196/03, scrivendo all’indirizzo vanessa@vanessaripari.it, mentre per modificare le impostazioni sui cookie potrà procedere seguendo le indicazioni presenti in questa Cookie Policy.

L’utente può esprimere il proprio consenso all’utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sui Siti, ovvero compiendo un’azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul tasto “x” dell’informativa breve visibile (in basso a destra) ad ogni primo accesso sui Siti, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell’8 maggio 2014)


Che cosa sono i cookie?

I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell’utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell’utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell’utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell’utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l’esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi.

Se l’utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all’interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti.


Come funzionano e come si eliminano i cookie?

Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l’utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento al manuale di istruzioni o alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L’utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies
Safari: http://support.apple.com/kb/PH11913
Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it-IT&hlrm=fr&hlrm=en
Firefox: http://support.mozilla.org/it-IT/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences

Se l’utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.


Quali tipologie e categorie vengono utilizzati in questo sito e per quali finalità?

I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. vanessaripari.it utilizza i cookie per rendere l’uso dei Siti più semplice e per meglio adattare sia i Siti che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookie possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sui Siti. Inoltre, questo sito utilizza i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano i siti e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi.

Di seguito un elenco esplicativo.

Cookie tecnici

I cookie “tecnici” sono essenziali per il corretto funzionamento dei Siti e consentono agli utenti di navigare sui Siti e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell’utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dei Siti).

A questa categoria appartengono anche i cookie “analitici” che aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i Siti fornendo informazioni relative all’ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sui Siti e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l’utente incontra nell’utilizzo dei Siti. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell’utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all’altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono di migliorare la resa dei Siti.

Infine, i cookie di “funzionalità” permettono ai Siti di ricordare le scelte dell’utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest’ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l’esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità dei Siti potrebbero risultare inferiori e l’accesso ai contenuti dei Siti potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

I cookie di “targeting” o di “profilazione” sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all’utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell’utente o per limitare il numero di volte che l’utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie sui Siti; vanessaripari.it potrebbe usare questi cookie per ricordare i Siti che l’utente ha visitato e condividere queste informazioni con terze parti, incluse agenzie e inserzionisti che potrebbero usare i loro cookie per raccogliere informazioni sulle attività che compiute dagli utenti sui Siti.

I cookie di “condivisione” (o di social network) sono necessari per permettere all’utente di interagire con i Siti attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social.

vanessaripari.it utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:
di “sessione” che vengono memorizzati sul computer dell’utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della “sessione” (da cui il nome) con la chiusura del browser;
“persistenti” che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza i Siti, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati da vanessaripari.it . Questo accade, per esempio, se l’utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l’utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte il titolare dei dati non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy.

I cookie di terze parti ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:
Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l’accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l’utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).
Widgets. Rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l’utente nell’interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).
Advertsing. Rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per erogare servizi pubblicitari all’interno di un sito.
Se l’utente non desidera ricevere cookie di terze parti sul proprio dispositivo potrà, attraverso i link di seguito riportati, accedere alle informative e ai moduli di consenso di dette terze parti ed escluderne il ricevimento.

Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Siti, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte.

 

Licenza Creative Commons
vanessaripari.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.vanessaripari.it.

 
buzzoole code