Grazie a Warner Bros ho avuto la ghiotta opportunità di andare all’anteprima di un film che aspettavo fin da quando è stato rilasciato il primo trailer: Ready Player One.

Fin da subito avevo capito che un film del genere, tratto da un romanzo che strizzava fortemente l’occhio a quelli come me: nerd fino al midollo tanto da rimanere sempre aggiornati sulle ultime tecnologie ma anche nostalgici di film e videogames di qualche anno fa, fino ad arrivare a titoli pionieri come space invaders (giusto per citarne uno). A noi, che viviamo più nel virtuale che nel reale, la rappresentazione di un futuro in cui la realtà virtuale ha raggiunto un livello di diffusione e qualità tale da preferire passare ogni minuto libero online, soprattutto se siamo nel 2045 e tra inquinamento e sovraffollamento, le città sono ridotte ad accampamenti pieni di disagio e povertà.

Non é stato difficile immaginare che in un futuro così descritto, tutta l’economia mondiale sia nelle mani di una o due multinazionali, di cui una vorrebbe acquisire l’altra per avere il dominio totale. Nella fattispecie, la IOI con a capo il classico spaccone senza scrupoli Nolan Sorrento vorrebbe mettere le mani su Oasis, un intero universo di realtà virtuale immersiva, dove si può creare il proprio avatar e vivere mille vite totalmente diverse, evadendo da una realtà che non sentiamo nostra.

Se volete leggere la sinossi e la mia personale opinione su Ready Player One, potete leggere la mia recensione che ho pubblicato su LB Cinemahttps://www.lbcinema.it/movies/ready-player-one/

Noi quattro siamo arrivati in sala uno del Cinema delle Stelle di Castel di Lama già con il posto prenotato, tanto che ci siamo goduti anche un momento di relax dentro la sala, scattando foto dalla discutibile qualità e chiacchierando con gli altri spettatori.

Siamo stati invitati allo spettacolo delle 20:30 e ci siamo goduti questa serata diversa dalle tante altre, sentendoci anche un po’ VIP, coccolati solo perché fan del cinema di fantascienza.

Visitate la pagina facebook del film e leggete anche le altre opinioni prima di pensare di andare al cinema anche voi: https://www.facebook.com/ReadyPlayerOneIT/

#ReadyPlayerOne