Avete presente quei momenti, quei giorni, in cui il mondo sembra girare nel verso sbagliato e indipendentemente da quanto ci si impegna e dal fatto che si ottengano o meno dei risultati?

Lo so che li avete presenti, é una sensazione comune, molto più di quanto si possa pensare. 

Beh, nel mio caso l’aggravante é la disoccupazione ad oltranza. Non sono mai abbastanza:

  • mai abbastanza giovane (e questa condizione é inesorabilmente irreversibile);
  • mai abbastanza preparata;
  • mai abbastanza specializzata;
  • mai abbastanza con esperienza;
  • mai abbastanza disponibile a non farmi pagare;
  • mai abbastanza vicina al luogo di lavoro;
  • mai abbastanza brava a scrivere lettere di intenti e di presentazione;
  • mai abbastanza brava a scegliere cosa deve essere messo in primo piano nel curriculum;
  • mai abbastanza faccia tosta;
  • mai abbastanza servile…

L’offerta é poca, ma sembra sempre più di essere io stessa il problema. È una spirale in cui non sarei mai voluta ritornare, non dopo esserci passata in passato (seppur in maniera molto più edulcorata).

Sono sempre in prima linea per donare un consiglio o una parola di conforto a chiunque, ma con me stessa sono proprio un disastro.

La colonna sonora di questo mio stato d’animo non può che essere una sola, anche se non ho alcuna intenzione di armarmi e compiere una strage come quella di Columbine.

 

The Nobodies I Nessuno
Today I am dirty
I want to be pretty
Tomorrow, I know I’m just dirtToday I am dirty
I want to be pretty
Tomorrow, I know I’m just dirtWe are the nobodies
we wanna be somebodies
when we’re dead,
they’ll know just who we areWe are the nobodies
we wanna be somebodies
when we’re dead,
they’ll know just who we areYesterday I was dirty
wanted to be pretty
I know now that I’m forever dirtYesterday I was dirty
wanted to be pretty
I know now that I’m forever dirtWe are the nobodies
we wanna be somebodies
when we’re dead,
they’ll know just who we areWe are the nobodies
we wanna be somebodies
when we’re dead,
they’ll know just who we are

Some children died the other day
we fed machines and then we prayed
puked up and down in morbid faith
you should have seen
the ratings that day

Oggi sono sporco
Voglio essere bello
Domani saprò di essere solo sporcoOggi sono sporco
Voglio essere bello
Domani saprò di essere solo sporcoNoi siamo i nessuno
Vogliamo essere qualcuno
Quando saremo morti
Sapranno solo chi siamoSiamo i nessuno
Vogliamo essere qualcuno
Quando saremo morti,
Sapranno solo chi siamoIeri ero sporco
Volevo essere bello
Ora so che sarò per sempre sporcoIeri ero sporco
Volevo essere bello
Ora so che sarò per sempre sporcoSiamo i nessuno
Vogliamo essere qualcuno
Quando saremo morti,
Sapranno solo chi siamoSiamo i nessuno
Vogliamo essere qualcuno
Quando saremo morti,
Sapranno solo chi siamo

Dei bambini sono morti l’altro giorno
Abbiamo nutrito le macchine e poi pregato
Vomitato su e giù in fede morbosa
Avreste dovuto vedere
gli indici di ascolto quel giorno.